MISTERI DOLOROSI: “Allontana da me questo calice!” (Luca 22,42)

“Allontana da me questo calice!” (Luca 22,42) quante volte Signore ho, o abbiamo, ripetuto questa invocazione, quando ci siamo sentiti sovrastati da difficoltà che sentivamo più grandi di noi. Davanti a quel calice ricolmo di decisioni da prendere, di strade da scegliere, di coming out da fare, come te, abbiamo provato il sapore amaro della paura. Ma ora sappiamo, grazie a te, che ogni Resurrezione nasce proprio dallo smarrimento dell’orto degli ulivi. Perciò non dobbiamo vergognarci di aver paura, perché anche tu ci sei passato… e oggi sei con noi e ci prendi per mano e ci dai forza.

.

TESTO> MISTERI DOLOROSI: “Allontana da me questo calice!” (Luca 22,42), Rosario meditato del gruppo Kairos del 10 febbraio 2015 (file pdf)

Annunci