14 febbraio 2015 a Firenze incontro a Kairos con suor Jeannine Gramick

Nel 1971 negli Stati Uniti suor Jeannine Gramick conobbe un uomo gay che le chiese: “Sorella, cosa sta facendo la Chiesa cattolica per i gay e le lesbiche?”. Così si rese conto che la risposta era: “Molto poco”. Quello è stato il momento in cui suor Gramick ha cominciato a lavorare sulle problematiche delle persone lesbiche, gay, bisex e trans (LGBT) nella Chiesa cattolica. Suor Gramick ha dedicato tutta la sua vita all’aiuto e alla riconciliazione di gay e lesbiche con la Chiesa cattolica, un esperienza che ha raccontato nel libro “Anime Gay. Gli omosessuali e la Chiesa cattolica” (editori Riuniti, 2003).“Faccio questo perché credo sia ciò che Dio mi sta chiamando a fare”, ama ripetere suor Gramick che incontrerà a Firenze, Sabato 14 febbraio 2015 alle ore 20.00, le donne e gli uomini del gruppo Kairos per confrontarsi con loro e rispondere alle loro domande. Un incontro unico da non perdere a cui tutti sono invitati.

L’incontro avrà luogo in un salone riservato in centro (zona Lungarno), se interessati a partecipare basta contattare via mail il gruppo Kairos.

.
Kairòs, il gruppo di donne e uomini cristiani ed omosessuali di Firenze

Sito Web: https://kairosfirenze.wordpress.com/
Fecebook: https://www.facebook.com/kairosfirenze
Email: kairosfirenze@gmail.com