“Che cosa fai così addormentato?” (Giona 1, 1-16; 2, 1)

In Giona possiamo ritrovare ognuno di noi: quante volte il Signore ci chiama e noi pur di non rispondere chiudiamo gli occhi, ci addormentiamo, o fuggiamo lontano…
Spesso solo cadendo, come Giona, nell’abisso e toccando il fondo riusciamo a rientrare in noi stessi e a capire su quale cammino ci chiama Dio…
Nel momento in cui, come Giona, ti eri addormentato ed avevi chiuso gli occhi per non voler vedere, chi o che cosa ti ha svegliato?

.
Iniziamo un nuovo cammino sulle orme di Giona, il profeta riluttante. Dove ci Porterà?
.

IL TESTO> “Che cosa fai così addormentato?” (Giona 1, 1-16; 2, 1), testo della lectio di preghiera del gruppo Kairos realizzato da Matteo M., Iacopo, Sabino, Lorenzo, Simone P., Alessandro C. e Innocenzo. Tenuta l’11 novembre 2014 (file pdf)