In cammino con San Paolo (Romani 8, 35-39)

« “Chi ci separerà dall’amore di Dio? …”. In quei versetti c’è davvero tutto quello che ci serve: dall’esortazione a vincere la paura, al ricordo della nostra fragilità, fino ad arrivare a una delle più belle confessioni di Fede che la scrittura ci propone. … il piccolo miracolo che ci ha permesso, di ritrovarci insieme a dirci l’un l’altro: «Niente ci potrà mai separare dall’amore di Dio?» è la dimostrazione del fatto che, anche se le persone spesso non ci ascoltano, Dio ha ascoltato la nostra preghiera. (Gianni Geraci)

… durante la riflessione scriveremo su un foglio la/le difficoltà che appesantiscono il nostro cammino, in questi giorni, e la poseremo nella bacinella posta ai piedi dell’altare perché si sciolga alla luce delle nostre preghiere.

.
IL TESTO> In cammino con san Paolo (Romani 8, 35-39), testo della Lectio di preghiera del gruppo Kairos realizzata da Matteo, Gino, Alessandro di Roma, Iacopo e Innocenzo. Tenuta il 10 Dicembre 2013 (file pdf)