Il 12 Maggio 2010, a Firenze veglieremo contro l’omofobia. Unisciti anche tu!

2009_the_lovely_bones_024 .
In occasione della Giornata Mondiale contro l’Omofobia (17 maggio 2010), anche Kairos, il gruppo di donne e uomini  cristiani ed omosessuali  di Firenze, organizzerà una veglia di preghiera per ricordare le persone che, a causa del pregiudizio e dello stigma verso l’omosessualità, sono state uccise o si sono tolte la vita in cui avevano perso dignità e fiducia.

Purtroppo nel mondo, e anche nelle nostre comunità “cristiane”, sono ancora troppi gli episodi di omofobia sociale, di violenza fisica e morale, di disperazione a cui sono sottoposti molti fratelli e sorelle omosessuali. L’omofobia, infatti, è un’insostenibile pressione, aggravata in molti casi da motivazioni religiose, che provoca gravi conseguenze.
Una situazione che rappresenta uno scandalo per tutta la cristianità.

Per questo le donne e gli uomini del gruppo Kairos, per il quarto anno consecutivo, pregheranno per le vittime dell’omofobia nella veglia ecumenica organizzata insieme ad alcune comunità cattoliche ed evangeliche fiorentine mercoledì 12 Maggio 2010, nella Chiesa Battista di Firenze di via Borgo Ognissanti 4, alle ore 21

Inoltre, in occasione della veglia, invieremo una lettera a tutte le parrocchie cattoliche e alle chiese evangeliche fiorentine per presentare l’iniziativa e chiedere anche a loro d’introdurre nelle celebrazioni e nei culti di domenica 16 maggio 2010, una preghiera per ricordare le vittime della violenza  dell’omofobia e di tutte le violenze, per innalzare al Signore la richiesta che tali violenze possano finalmente cessare e per far riflettere i fedeli su questo tema.

Forse anche questa volta in molti faranno finta di non ascoltare o di non capire,  ma siamo sicuri che “Dio ascolterà quella preghiera che viene dal cuore e saprà unirci al di l’à di ogni differenza”.

E tu che fai! Pregherai con noi?

Advertisements