C’è una corsa nella vita… facciamola insieme

november's_summer1

 

C’è una corsa nella vita
che non è possibile eliminare
perché ti avvicina
al senso delle cose.

Non è una corsa solitaria
perché altri, insieme con te,
corrono per la stessa ragione:
arrivare dove anche tu stai andando.

E’ più bello correre insieme
perché è bello non sentirsi soli!
Sentire che la corsa
si popola di volti
che non hanno paura di cercare,
che desiderano,
che si pongono domande,
volti partiti forse troppo scettici
ma che restano attratti e conquistati
dalla freschezza e dalla passione
dei tanti che incontrano,
e che li invitano
a non amare troppo le "soste".

Al mattino di Pasqua
è tutta una corsa:
si corre per cercare i segni della Vita,
per trovare il luogo dove abita la Vita,
perché la vita è proprio così…

E allora corriamo insieme
incontro a Gesù,
al mistero della sua Pasqua,
centro della fede dell’uomo.

Chi corre insieme
diventa attento al cammino dell’altro,
impara a riconoscerne i passi,
a gioire del cammino
di chi gli sta intorno,
ad imitarne l’audacia e il coraggio.

Chi sceglie di correre insieme
potrà condividere le fatiche
e moltiplicare la gioia
di aver trovato la vera Vita.