L’8 febbraio 2010 a Kairos Lectio su ‘lo scandalo delle Beatitudini’ (Lc 6,17.20-26)

reaching

Lunedì 8 Febbraio 2010  le donne e gli uomini di Kairos, gruppo di cristiani omosessuali di Firenze, affronteranno le Beatitudini (Lc 6,17.20-26) di Luca.

 «Beati» è la parola con cui Gesù apre questo brano per aggiungere, subito dopo, «Beati voi poveri… voi che piangete…». Ma come? Cosa significa? Che sono fortunati quelli a cui va tutto storto?

Non proprio, infatti le Beatitudini vogliono proclamare un altro fatto scandaloso e profondamente rivoluzionario ovvero che Dio ha deciso di mettersi dalla parte dei miserabili, dei perseguitati a cui nessuno guarda, per essere Lui la loro giustizia e la loro liberazione, per capovolgere la loro sorte in un destino di pienezza di vita.

Ma perché i poveri sono beati? Forse perché a volte la fede è tutto quello a cui possono aggrapparsi?
Ma finché le nostre case e le nostre automobili saranno le nostre fortezze ed avremo l’illusione che siamo sicuri e autosufficienti saremo mai beati?

Ce lo chiederemo insieme, con l’aiuto di suor Fabrizia, nell’incontro biblico che, come ogni secondo lunedì del mese, il gruppo Kairos organizza a Firenze, alle 21, nella cappella delle suore domenicane.

E tu che fai? Ti unisci a noi!

Advertisements