Il cammino di ottobre del Gruppo Kairos

2007050318045493Ricomincia il cammino delle donne e degli uomini del gruppo Kairos di Firenze in un anno che si preannuncia ricco di sorprese e di novità.

Kairos quest’anno festeggia i numerosi nuovi arrivati, l’elezione della prima donna a coordinatrice del gruppo ed il cammino intrapreso con alcune realtà parrocchiali, inoltre un nuovo tema scandirà gli incontri mensili: “Identità: Essere o non essere”, tema che sarà affrontato con l’aiuto di psicologi, biblisti, genitori…

,
Questo è il programma degli incontri di ottobre:

,

Lunedì 12 ottobre 2009, ore 21/23,30

Lectio Divina su Marco 10, 35-45

.

Come ogni secondo lunedì del mese continuiamo il nostro cammino di approfondimento della Scrittura con l’aiuto e la guida di Suor Fabrizia, utilizzando il metodo suggestivo della Lectio Biblica.

Il brano scelto è Marco 10, 35-45 in cui l’apostolo “riferisce un dialogo tra Gesù e i due figli di Zebedeo, Giacomo e Giovanni.

Siamo ancora sulla strada verso Gerusalemme e, per la terza volta, Gesù confida ai discepoli il destino di morte che lo aspetta al termine del cammino.

I due discepoli, per nulla toccati dalle tragiche parole del maestro si fanno avanti per chiedergli i primi posti accanto a lui quando instaurerà il regno”.

In questo sfondo, “la scena dei due figli di Zebedeo, con le loro richieste, si stacca con uno stridente contrasto.

Ci troviamo ancora una volta di fronte all’incomprensione dei discepoli, un tema che ricorre con una certa frequenza nel racconto di Marco.

La prospettiva di Gesù e quella dei discepoli appaiono decisamente diverse”.

Anche in questo brano Gesù diventa il centro di azioni contrastanti: il “desiderio di seguirlo incondizionatamente, di essergli vicino” ma “l’atteggiamento di Gesù.. o meglio, le sue scelte, il suo stile di vita, provocano incomprensione, se non anche rifiuto”.

Ieri, come oggi.

Advertisements