In 500 sui ponti di Firenze per dire no all’omofobia

“Cinquecento persone per dire no all’omofobia. Hanno riempito tre ponti della città, il Ponte Vecchio, il Ponte Santa Trinita e il Ponte alle Grazie, sfilato sui lungarni, urlato il loro no alle discriminazioni e alle violenze contro i gay.
Ai ponti tre striscioni arcobaleno, simbolo del movimento di liberazione lesbico, gay, bisessuale e transessuale.
Alla manifestazione, organizzata da decine di associazioni e movimenti per la difesa dei diritti degli omosessuali, hanno aderito anche le istituzioni locali, Comune, Provincia e Regione…” da Repubblica del 9 settembre 2009

.

Bellissima la manifestazione di ieri ! E bellissimo anche il fatto che i kairossini siano usciti dalla clausura x fiaccolare e manifestare ! :-) Speriamo che il successo della manifestazione possa incidere positivamente anche sulla nostra prossima veglia per le vittime dell’omofobia, che ci auguriamo possa tenersi in una chiesa cattolica.
Nella prossima udienza che abbiamo in animo di chiedere all’arcivescovo Betori per presentare il kairòs, potremmo affrontare il discorso.
Una manifestazione composta e civile come quella di ieri sera rafforza senza dubbio la nostra richiesta… (Matteo)