28 marzo 2009, a Kairos celebriamo il "sacramento del perdono"

confessione Si avvicina la Pasqua e i cristiani omosessuali, e non, del gruppo Kairos di Firenze sabato 28 Marzo si ritrovano in una chiesa fiorentina, per un momento di preghiera comune e di riflessione e, per quelli che lo vorranno,  alcuni sacerdoti saranno disponibili per celebrare il “sacramento del perdono” (la confessione).

A tal proposito scrive Ezio Franchini (Come si confessano i bambini?, EDB): “C’è da sperare che i dieci Comandamenti non siano ancora presi come la lista dei peccati di cui rendere conto a un Dio che non concederebbe deroghe”.

Ma bisogna mette in positivo quello che, alla lettera, i Comandamenti esprimono sotto forma di divieto. In pratica ci è comandato: di riconoscerci figli di Dio; di fare festa con Dio nei giorni a lui consacrati; di essere riconoscenti ai genitori; di credere nella pace; di adoperare la sessualità per dire amore, e non per egoismo; di avere sincerità nelle nostre opinioni; di essere liberi davanti ai soldi; di crescere nel servizio al prossimo e alla società.

Il peccato può essere grave o leggero: il peccato è grave “quando rompe la nostra amicizia con Dio e con i fratelli”. Noi non saremo giudicati su una legge, ma sull’amore.

Dio davvero ci perdona sempre. Purtroppo noi spesso gli attribuiamo un umore instabile, e lo consideriamo come un eterno insoddisfatto. Dimentichiamo che il perdono rende felice Dio.
Noi abbiamo una vista così corta da non accorgerci di quanto Dio ci sia necessario. Ci pare di poter vivere bene anche senza di lui.

Ma è lui che non può fare a meno di noi. Tutte le parabole evangeliche sul perdono concludono descrivendo la gioia incontenibile del Padre che può riabbracciare il suo ragazzo. Non si legge: “Fate festa voi, perché l’avete scampata bella e vi è stato concesso il condono”. Si legge invece: “È il Cielo a far festa, il peccatore convertito è la gioia di Dio”.

Come sempre dopo l’incontro, a partire dalle 20, seguirà una cena comune.

Sabato 28 marzo 2009

Preghiera comune e “sacramento del perdono”

Incontro dalle 18.00 alle 20.00, Cena Comune dalle 20,00 alle  22,30

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...